Il tuo carrello

DISTOPIA POP

di Guercio Francesca

Disponibilità: In-stock

  • TRADUTTORE:
  • COLLANA:
  • ANNO EDIZIONE: 2022
  • IN COMMERCIO DAL: 10/11/2022
  • PAGINE: 270
  • SEZIONE: LETTERATURA
  • DETTAGLIO: NARRATIVA MODERNA E CONTEMPORANEA (DOPO IL 1945)
  • ISBN: 9788885737662
  • LISTINO: 14,00 €
Quantità

ISBN: 9788885737662

Categorie: | NARRATIVA

Tags

DISTOPIA POP

Un comitato interspaziale soppesa le sorti dell’umanità analizzando in qualche punto imprecisato dell’Universo le canzoni pop che hanno fatto la storia. Nel frattempo, sul pianeta Terra Clotilde si affanna da una parte all’altra di Roma per sbarcare il lunario. Storica dell’arte freelance, colta e sarcastica, vive tra correzioni bozze notturne e allestimenti di mostre contemporanee, attanagliata dall’ansia del precariato e in una costante instabilità professionale e affettiva. I dialoghi con le amiche, le uscite con il giovane e spensierato nipote o le chiacchiere in cucina con il suo coinquilino costituiscono piccoli accadimenti quotidiani costellati di imprevisti, che Clotilde riesce a risolvere o aggirare con ironia e un po’ di testardaggine. La precarietà generale coinvolge anche le relazioni: amori latitanti riapparsi con criptiche e-mail, avventure di una notte e cotte di breve durata si susseguono in un vortice comico che tuttavia lascia spazio a un lieve senso di inquietudine. Con sguardo acuto e incisivo, in Distopia pop Francesca Guercio delinea la condizione traballante dell’Italia di oggi e allo stesso tempo svela tutte le fragilità e la bellezza delle relazioni umane.